Gravidanza con PCSO

10 marzo 2019
Public
Stato della domanda open
D

Salve,
Ho 33 anni e da circa 1anno e mezzo ho scoperto di avere l’ovaio policistico proprio in concomitanza con la ricerca di un figlio! Ho assunto la pillola per circa 15 anni e dopo averla smessa i miei ciclo non sono stati quasi mai regolari (variano dai 30 ai 45 giorno ma è mai saltato uno)
Assumo sinopol per l’inisitolo e acido folico…ho fatto una dieta ipogliemica perché il mio bmi era 26, attività fisica (portando il bmi a 24) e ho già fatto 4 cicli di clomid ma purtroppo senza alcun effetto perché dalle eco non si è mai visto il corpo luteo nonostante il fillicolo raggiungesse dimensioni giuste. Lo spermiogramma di mio marito è risultato buono. Da qualche mese ho cambiato ginecologa che mi ha fatto iniziare la metformina.
Quante possibilità ci sono che riesca a rimanere incinta senza ricorrere alla PMA?

1 answer

R

Gentile Signora, purtoppo non ho tutti gli elementi per poter rispondere alla sua domanda. Oltre la problematica dei cicli anovulatori è necessario studiare tutti gli altri possibili fattori di infertilità (pervietà tubarica, fattori autoimmuntari e problematiche della coagulazione…).

#1